Ogni giorno
Abitudini e comportamenti quotidiani influenzano lo stile di vita causando patologie piu’ o meno importanti. Una costante e mirata prevenzione può ridurre l’insorgenza di tali fenomeni ed esaltare l’efficacia delle eventuali cure necessarie.

Ogni giorno e’ importante esserci. Questa e’ la nostra missione.

Archimed nasce con le idde chiare.

Vogliamo seguire con continuità e convinzione il Professionista della Sanità offrendo tutte le soluzioni che possano facilitare e migliorare il rapporto con il paziente.

Professionalità e disponibilità, impegno e passione : l’indispensabile per affrontare nuove e vecchie sfide. L’entusiasmo necessario per percorrere la strada che porta alla miglior collaborazione possibile.

Ogni giorno.

IN EVIDENZA

harmony HARMONY Test Prenatale

Nel panorama delle indagini di laboratorio dedicate al settore dello screening prenatale, Harmony Prenatal Test rappresenta il punto più avanzato raggiunto grazie all’impiego di una tecnologia dedicata in grado di operare direttamente sul DNA fetale.

Il sistema è molto semplice, sicuro ed affidabile.

Si basa su un normale prelievo di sangue periferico materno, quindi assolutamente NON INVASIVO, ed è eseguibile già a partire dalla 10° settimana di gravidanza.

Può essere richiesto anche in caso di procreazione medicalmente assistita qualora la gravidanza insorga per ovodonazione ed anche in presenza di gravidanza gemellare con massimo 2 feti concepiti naturalmente.

La tecnologia impiegata consente la rilevazione e l’analisi diretta dei frammenti di DNA fetale circolanti nel sangue materno, in questo modo è possibile esprimere una valutazione specifica di ogni Trisomia o Aneuploidia oggetto della ricerca.

Harmony Prenatal Test è in grado di fornire indicazioni dettagliate su:

  • Trisomia 21 (sindrome di Down)
  • Trisomia 18 (sindrome di Edwards)
  • Trisomia 13 (sindrome di Patau)
  • Aneuploidia X (sindrome di Turner)
  • Aneuploidia Y (sindrome di Klinefelter)
  • Sesso del nascituro

Tra tutti quelli appartenenti alla categoria è il test che vanta la validazione sia clinica che scientifica più approfondita tanto da essere l’unico autorizzato ed utilizzato presso il Fetal Medicine Centre di Londra grazie alle innumerevoli verifiche cliniche validate dai maggiori esperti.

Lo screening offre risultati fino a ieri inarrivabili:

identifica oltre il 99% dei feti affetti da Trisomia 21 mentre per Trisomia 18 e 13 la percentuale si attesta  rispettivamente sul 98% ed 80%.