Malattie Sessualmente Trasmesse

malattie sessualmente trasmesseIn medicina, le malattie sessualmente trasmesse o malattie sessuali (note anche con  l’acronimo MTS) sono malattie infettive che si trasmettono tramite i rapporti sessuali. Inizialmente non presentano sintomi e ciò si traduce con un maggior rischio di trasmettere l’infezione ad altre persone. I sintomi e i segni della malattia possono includere perdite e ulcere negli organi genitali maschili e femminili e dolore pelvico. Una malattia venerea acquisita prima o durante una gravidanza può causare danni al nascituro. Le infezioni si possono trasmettere anche dalla madre al feto, durante la gravidanza, o dalla madre al neonato con l’allattamento. Alcune malattie sessualmente trasmesse possono causare problemi di sterilità ma la maggior parte sono curabili o comunque trattabili tra cui sifilide, gonorrea, HPV, clamidia e la tricomoniasi mentre l’herpes, l’epatite B e l’HIV/AIDS sono trattabili ma non curabili.

La prevenzione è fondamentale per affrontare le malattie sessualmente trasmesse. Le normali misure igieniche e la prudenza durante i rapporti sessuali sono un valido aiuto contro la proliferazione di queste patologie. Alcuni contraccettivi svolgono anche la funzione di difesa, in particolare il profilattico, mentre gli altri metodi anticoncezionali non proteggono dalle MTS.
Il modo più efficace per fare prevenzione è quello di evitare il contatto di parti del corpo e di liquidi biologici con un partner infetto.

L’analisi consente la moltiplicazione (amplificazione) di frammenti di acidi nucleici dei quali si conoscano le sequenze nucleotidiche iniziali e terminali. Con questa tecnica è possibile ottenere in vitro, in tempi brevi,  la quantità di materiale genetico necessario per le successive applicazioni.
Il personale del nostro laboratorio analizza, in modo accurato e con tecnologie all’avanguardia,la presenza delle infezioni attraverso la  tecnica biologica molecolare PCR.


ESAMI CHE ESEGUIAMO PER LE MALATTIE SESSUALMENTE TRASMESSE

CHLAMYDIA TRACHOMATIS – Identificazione DNA con tecnica PCR
NEISSERIA GONORREAE – Identificazione DNA con tecnica PCR
MYCOPLASMA GENITALIUM– Identificazione DNA con tecnica PCR
UREAPLASMA UREALYTICUM – Identificazione DNA con tecnica PCR
ERPES SIMPLEX 1-2 – Identificazione DNA con tecnica PCR